Spedizioni gratuite oltre i 49 €     3792064682     Chiedi al farmacista

Vacanze: come prendersi cura dell'intestino

Vacanze: come prendersi cura dell'intestino

Nonostante il relax, l’intestino può soffrire in vacanza a causa di un repentino “cambio d’aria” e di alimentazione. Ecco come regolarizzare la sua funzionalità con l’aiuto degli integratori

26/07/2022 17:36:00 | Farmageneration

I disturbi intestinali sono tra i sintomi più diffusi quando si va in vacanza. Il motivo? Il cambiamento che l’organismo vive in un nuovo ambiente, oltre che un’alimentazione di certo più sregolata. Ecco come prendersi cura al meglio del proprio intestino, riequilibrandone la normale flora batterica, con l’aiuto degli integratori alimentari.

 

Perché quando andiamo in vacanza il nostro intestino ci dà problemi: le sintomatologie più comuni

Non è infrequente, quando si parte per un breve o lungo viaggio, lontani dal comfort di casa, accusarne il colpo fisico nonostante la bellezza di una simile esperienza. Tra i disturbi più diffusi, l’insorgenza di problematiche a livello intestinale, frutto non solo dell’allontanamento dalla normale routine, oppure da stress e ansia del dover fare tutto per bene, ma anche dell’incidenza di un’alimentazione che, tra nuovi piatti da gustare, cene e feste con gli  amici, si fa di certo più sregolata. Tra i disturbi intestinali più diffusi in vacanza e in viaggio troviamo:

  • Gonfiore addominale;
  • Sitichezza;
  • Diarrea;
  • Cattiva digestione;
  • Reflusso gastro-esofageo.

 

A cosa servono fermenti lattici e integratori per l’intestino

Un valido aiuto per risolvere con efficacia i disturbi intestinali che appaiono in vacanza e in viaggio? Affidarsi alle potenzialità di fermenti lattici vivi e integratori alimentari a base naturale. Mentre i primi sono un gruppo di microorganismi di ceppo batterico – capaci di rendere il corpo in grado di metabolizzare il lattosio, ma anche di svolgere importanti funzionalità a supporto del sistema immunitario, proteggendo la naturale flora batterica intestinale – i secondi sono invece utili per l’apporto all’organismo di diverse sostanze nutritive fondamentali come magnesio e potassio, nonché a ripristinare il giusto livello di liquidi e sali minerali ad esempio persi con la diarrea.

 

I migliori prodotti per la buona salute dell’intestino anche in viaggio: i consigli di Farma Generation

Scopri con il consiglio di Farma Generation, i migliori integratori alimentari che con i loro principi attivi agiscono sul riequilibrio della flora batterica intestinale:

Alfasigma Linea Intestino Sano Yovis Integratore di Fermenti Lattici 10 Stick: integratore alimentare con fermenti lattici vivi, aiuta a ritrovare il normale equilibrio e benessere dell’intestino.

Sanofi Aventis Linea Intestino Sano Enterogermina Viaggi Integratore 12 Buste: integratore alimentare sviluppato per favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. In comode bustine orosolubili da portare in viaggio e vacanza.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici